Ricerca contenuti, post, video..

CITTA’ DEI GATTI: A TOKIO APRE KICHIJOJI PETIT MURA

Il sogno di tutti gli amanti dei gatti si è avverato: da qualche settimana è aperta la città dei gatti a Tokyo. Un villaggio con edifici e case che ricordano quelle dello Studio Ghibli, dove gli abitanti sono i felini e gli ospiti gli umani!

La Città dei Gatti si chiama Kichijoji Petit Mura, ed è un piccolo borgo interamente dedicato ai gatti, notoriamente riconosciuti come gli animali prediletti dai giapponesi. Un luogo fiabesco e colorato che lascia stupiti grandi e piccini!

Il Villaggio

La Città dei Gatti è stata progettata prendendo come ispirazione i disegni dello Studio Ghibli, la famosa casa cinematografica per film d’animazione giapponese. Appena entrati ci si imbatte in fontanelle, edifici colorati, piccole casette, veri e propri castelli, che ospitano negozi, bar e botteghe (7 in tutto), e dove vivono al sicuro e al riparo dai pericoli decine di docilissimi gatti.

La principale attrazione è il castello Temari no Oshiro, ed è una sorta di cat cafè nel quale ci si può rilassare bevendo un drink, ma attenzione a non prendersi troppe libertà… a farla da padrone sono sempre i quattrozampe! Questo luogo arredato con oggetti e colori che ricordano i castelli delle fiabe, è così suggestivo da essere molto amato anche dai bambini.

Regolamento

Una delle regole principali per i numerosi visitatori, che ogni giorno prendono d’assalto questa città, è proprio quella di non toccare o prendere in braccio i gatti. È vietato utilizzare il flash quando si scattano le foto oppure somministrare loro del cibo. I gatti sono i padroni di casa, ma prima di tutto sono degli esseri viventi che vanno rispettati e amati!

Per poter accedere al parco e non trovare fila all’ingresso è consigliabile prenotare con largo anticipo la visita e acquistare prima il biglietto, che costa sui 9 euro nei giorni feriali, 12 euro nei giorni festivi e 5 euro per la visita notturna.

Il Giappone non è proprio dietro l’angolo, ma se siete fortunati e avete in mente un viaggio nel Sol Levante non dovete assolutamente perdervi l’occasione di visitare questa città incantata!

Lascia un Commento

Il suo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *