Ricerca contenuti, post, video..

GLI ANIMALI DOMESTICI SONO I PARTNER PERFETTI PER GUARDARE LE SERIE TV

Gli animali domestici sono diventati i nostri più fidati compagni per svolgere qualsiasi attività: vengono al lavoro con noi, li portiamo in vacanza, fanno al nostro fianco e così via. Secondo una nuova ricerca condotta da Netflix, gli animali sono anche i perfetti compagni di binge watching!

Le serie tv da qualche anno tengono incollati allo schermo del pc e della tv milioni di persone, che compulsivamente guardano senza sosta un episodio dopo l’altro del proprio show preferito. Ma ora nella relazione uomo/serie tv si è messo in mezzo l’animale domestico. Perché?

Dai risultati della ricerca è emerso che il 67% degli italiani pensa che il proprio amico a quattro zampe sia il perfetto compagno con cui guardare Netflix, meglio anche dei partner umani, del resto i vantaggi di averlo al proprio fianco sono numerosi.

Innanzitutto possiamo decidere noi cosa guardare, senza dover scendere a compromessi; cani e gatti non giudicano i nostri gusti e inoltre non parlano durante la visione del film (ammettetelo, sarà capitato anche a voi di trovarvi al cinema e avere un vicino di poltrona pronto a commentare ogni scena!). La cosa che più conta è che con il proprio amico peloso non si corre il rischio di imbattersi in spiacevoli spoiler!

L’Italia si posiziona al sesto posto della classifica globale dei Paesi che fanno co-watching con il proprio animale domestico, con ben l’83% di intervistati che dichiara di guardare Netflix in compagnia di un amico peloso. Chi meglio di lui può farci compagnia e coccolarci durante una scena triste e paurosa? Non è un caso che il 42% degli italiani ha anche confessato di buttarsi tra le zampe del proprio animale alla ricerca di un po’ di conforto! Non è finita qui: il 13% ha dichiarato addirittura di discutere e chiacchierare di serie tv e film con il proprio compagno a quattro zampe.

Il cane o il gatto che sia, non sceglierà quale serie tv guardare, ma di sicuro vorrà stare comodo! Il 31% degli italiani intervistati ha rivelato di esser costretto a doversi fare stretto per lasciare parte del divano al proprio peloso. Il 17% ha usato trucchetti e coccole per per convincerlo a stare davanti alla tv più a lungo, mentre il 7% ha addirittura interrotto la visione di uno show perché sembrava non incontrare i gusti del proprio amico peloso.

Le serie più gettonate dagli animali e dai loro padroni sono quelle drammatiche e quelle di fantascienza, in ordine di gradimento si piazzano Narcos, Black Mirror e Stranger Things.

E voi guardate Netflix in compagnia del vostro amico a quattro zampe?

Lascia un Commento

Il suo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *