Ricerca contenuti, post, video..

RODITORI IN CASA: MINI MA VIVACISSIMI

piccoli roditori domestici, gerbillo e cincillà

 Buffi, pelosi e simpaticissimi, i piccoli roditori domestici sono degli animaletti da compagnia da non sottovalutare. Queste creaturine sono ideali per chi desidera un compagno non eccessivamente impegnativo e sono perfetti anche per chi vuole avvicinarsi al mondo degli animali, imparando a prendersi cura e a conoscere le esigenze di un altro essere vivente. Andiamo a scoprire qualcuno di questi piccoli amici baffuti!

IL CRICETO

Piccoli e industriosi, i criceti possono essere adatti per chi non ha molto spazio in casa, né molto tempo durante il giorno: questi animaletti, infatti, si attivano prevalentemente nelle ore notturne e serali, quando cioè chi è fuori tutto il giorno rientra in casa. Molto vivaci e attivi, quando non stanno riposando nella loro tana, si possono osservare mentre gironzolano alla ricerca di cibo o si sgranchiscono le zampette sulla ruota.

Esistono diverse specie di criceti e bisogna stare attenti a metterne insieme più di uno. Sono piuttosto territoriali e litigiosi, soprattutto i criceti dorati, e rischiano di ferirsi anche in modo serio. Meglio prendere una gabbia molto spaziosa e con più casette se ne volete tenere più di uno. Queste bestiole vivono in media 2 o 3 anni e necessitano di una dieta varia: non solo semi, ma anche verdure, cereali integrali non zuccherati e proteine, ad esempio pezzetti di uovo sodo. Amano tenersi puliti, perciò anche voi dovreste aiutarli pulendo con regolarità la loro gabbietta!

gabbia per criceti su due piani favola di ferplast

Favola: gabbia per criceti su due piani

IL TAMIA O SCOIATTOLO GIAPPONESE

Il tamia è incredibilmente vivace: lo vedrete, infatti, sempre in movimento! Essendo attivo durante il giorno, al contrario del criceto, è adatto a chi passa almeno qualche ora in casa durante le sue giornate. Da animale solitario qual è, mal sopporta la presenza di altri suoi simili: se si desidera tenerne più di uno, è meglio prendere una gabbia molto spaziosa, con più contenitori per il cibo per evitare litigi. In ogni caso, il tamia ha bisogno di spazio e di una gabbia che si sviluppa in altezza, accessoriata con più ripiani e rami su cui saltare. Questo roditore, pur essendo piccino, è alquanto longevo e può superare i 10 anni di vita.

gabbia per scoiattoli giapponesi o tamia

Scoiattoli KD: spaziosa gabbia per scoiattoli

IL GERBILLO

Ci sono mille motivi per adottare dei gerbilli: particolarmente docili, sono curiosi e attivi di giorno, inoltre sono molto resistenti alle malattie e inodori. I gerbilli sono animali sociali, per questo è consigliato allevare almeno una coppia o più esemplari dello stesso sesso. Queste creature possono vivere fino a un massimo di 5 anni e necessitano di una sistemazione particolare, diversa da quella degli altri piccoli roditori: avendo bisogno di scavare, la loro gabbia dovrà avere il fondo alto, da riempire con materiale tipo fieno e segatura.

gabbia per gerbilli con fondo alto di ferplast

Gabry: gabbia a due piani per gerbilli

Di roditori ce ne sono proprio per tutti i gusti, da quelli più grandicelli, come cavie e cincillà, a questi più piccolini, attivi di giorno o di notte e da tenere da soli oppure in compagnia. Tutti loro comunque necessitano di alcune cose fondamentali: le vostre cure e il vostro affetto. E voi, quale preferite?

Lascia un Commento

Il suo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *