Ricerca contenuti, post, video..

CONSIGLI UTILI PER EVITARE IL MAL D’AUTO A FIDO

Viaggiare in auto è per molti un momento di relax, ma se pensiamo ai nostri amici pelosi non sempre è così: la maggior parte dei cani, infatti, è indisposta agli spostamenti in macchina, perché questi possono provocare loro malessere e senso di nausea. Ecco allora, qualche semplice consiglio su come prevenire il mal d’auto ai nostri amici a quattro zampe.

Secondo le stime ufficiali del Ministero della Sanità, il 19% dei cani italiani soffre di mal d’auto. Si tratta di un problema molto frequente, che può creare disagi tanto all’animale quanto al suo padrone. Tuttavia, prima o poi, si dovrà affrontare il fatidico momento in cui si dovrà portarlo con sé in auto, che sia per una breve gita, una vacanza o per una visita dal veterinario, perciò meglio essere ben informati e sapere che cosa fare.

trasportino_atlas_car_ferplast_drinky_dog_beverino

Come facciamo a dire se il nostro cane soffre di mal d’auto? Semplice, se finché viaggia presenta sintomi quali eccessiva salivazione, ripetute deglutizioni, affanno, stato di inquietudine e tenta di scappare, allora è opportuno prendere delle precauzioni, perché quasi sicuramente il piccolo vomiterà.

cosa_fare_quando_cane_sta_male_in_auto

Per evitare il mal d’auto bisogna lasciare a digiuno il cane o, perlomeno, nutrirlo almeno 5 ore prima della partenza, in modo tale da scongiurare la nausea. Dobbiamo, inoltre, guidare il più delicatamente possibile, evitando frenate e accelerazioni improvvise. Per fargli prendere aria fresca durante il viaggio, è utile poi lasciare il finestrino leggermente aperto. Per quanto riguarda la temperatura, invece, meglio tenerla quanto più costante possibile poiché gli sbalzi termici incentivano il senso di affanno. Evitare il fumo dovrebbe essere di prassi.

Ricordiamoci di far viaggiare Fido all’interno di un luogo sicuro, riparato e spazioso, che lo protegga in caso di pericolo e gli impedisca di creare eventuali rischi e disagi mentre noi siamo alla guida. I trasportini della linea Atlas Car , ad esempio, sono realizzati in solida plastica e sono dotati di una porta in acciaio plasticato richiudibile dall’esterno grazie alle apposite clip, perciò si evitano spiacevoli aperture improvvise.

È importante che il nostro peloso beva poco ma spesso – soprattutto nei periodi molto caldi – perciò basta inserire nel trasportino un beverino come Drinky Dog, che si fissa con estrema facilità alla struttura in rete dello stesso, garantendo costante disponibilità d’acqua. Grazie al misurino, inoltre, siamo in grado di tenere sempre sotto controllo il livello dell’acqua.

atlas_car_ferplast_drinky_dog

Infine, per prevenire il mal d’auto al cane è bene effettuare soste regolari per farlo scendere a prendere un po’ d’aria e sgranchirsi le zampe. Pronti per partire?

come_evitare_mal_auto_cane

Lascia un Commento

Il suo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *