Ricerca contenuti, post, video..

GIOCHI INTELLIGENTI PER IL CAGNOLINO

I cani piccoli sono dei giocherelloni per natura, ma il gioco, oltre ad essere un momento di divertimento, è un vero e proprio mezzo educativo e formativo, un po’ come lo è per i bambini! Quali sono i migliori giochi? Ve lo diciamo noi!

I cuccioli imparano tutto attraverso il gioco: le posizioni gerarchiche, la lotta, la caccia, la convivenza con gli altri, per cui il nostro compito è quello di tenerli attivi e con l’interesse sempre vivo.

Il gioco deve essere un momento di “unione” e non di distacco: quindi, con un cucciolo molto piccolo, vanno sempre molto bene i giochi che prevedono un contatto fisico, tuttavia non vanno trascurati anche quelli conosciuti come “giochi intelligenti”, che servono a stimolare la sua naturale intelligenza e a sviluppare la concentrazione, il tutto senza rinunciare al divertimento.

cane_giochi_interattivi_ferplast gioco_ferplast_cane_crocchette

I giochi di attivazione mentale creati da Ferplast sono davvero geniali, come per esempio le colorate palline in plastica contieni cibo, che per l’appunto funzionano inserendo dei croccantini all’interno, attraverso un particolare meccanismo, poi, giocando, il cane troverà di tanto in tanto una sorpresa inaspettata e gradita.

giochi_per_cani_ferplast gioco_attivazione_mentale_cane_ferplast

Non sono da meno i divertentissimi giochi di abilità Poker ed Explorer della linea Clever & Happy: si inseriscono le crocchette negli appositi fori, che vengono poi chiusi con dei coperchi scorrevoli, soltanto con l’aiuto delle zampe il peloso potrà aprirli e papparsi il bocconcino. La piccola Kim è letteralmente impazzita per Explorer!

Questi giochi permettono al piccolo peloso di sviluppare:

  • Capacità di ragionamento autonomo e problem solving: mettono alla prova il cucciolo inducendolo a trovare autonomamente la soluzione ad un problema per ottenere una ricompensa.
  • Capacità di autocontrollo e concentrazione: il cane impara che soltanto tenendo a freno l’eccessivo entusiasmo o la rabbia, riuscirà ad arrivare all’obiettivo.
  • Capacità di gestire noia e ansia da separazione: giochi di attivazione mentale sono un ottimo passatempo per tenere la mente del nostro beniamino occupata, quando noi non possiamo giocare con lui. Si sa che i piccoli sono dei vulcani iperattivi e starci sempre dietro diventa complicato!

ferplast_poker_gioco_intelligenza_cane ferplast_explorer_gioco_cane_gattocome_far_divertire_cane_consigliIl cervello del cane è dotato di un alto potere intuitivo e ricettivo, ed è per questo che riusciamo a comunicare così bene con lui. Il nostro dovere è quello di stimolarlo e allenarlo nel modo giusto, cercando di essere quanto più presenti, in modo tale da rafforzare il legame e la fiducia con il cucciolo e farlo arrivare al massimo delle sue abilità intellettive, sfruttando per l’appunto anche questi escamotage!

Lascia un Commento

Il suo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *