Ricerca contenuti, post, video..

COME AIUTARE LE COLONIE FELINE IN INVERNO

Quasi in ogni comune ci sono delle colonie feline, ovvero delle vere e proprie aggregazioni di gatti che vivono in stato di libertà, ma comunque protette e tutelate dalla legge. Specialmente d’inverno, con il freddo e il gelo che imperversa, questi mici randagi hanno bisogno del nostro aiuto.

Le colonie feline non sono quasi mai lasciate allo sbaraglio, infatti sono spesso gestite e accudite da volontari e volontarie, ma anche un nostro piccolo contributo potrebbe essere davvero prezioso, soprattutto in determinati periodi dell’anno. Cosa possiamo fare nel concreto per aiutare questi gatti?

La prima questione da affrontare in inverno è ovviamente quella del freddo. È vero, i gatti che vivono fuori hanno una pelliccia più folta, ma quando le temperature sono basse – di notte in particolar modo – questa potrebbe non essere sufficiente. Per tenersi ben caldi i gatti tendono a dormire gli uni sugli altri, tuttavia è buona cosa preparare loro un rifugio nel quale ripararsi. Questo dev’essere posizionato in un luogo sicuro e deve essere abbastanza grande da ospitare più pelosi, ma non troppo alto, altrimenti il calore si disperde. Delle coperte o dei vecchi maglioni da mettere dentro ad uno scatolone vanno benissimo, ma vanno cambiati di frequente perché potrebbero bagnarsi, la paglia potrebbe essere un’ottima alternativa.

gatti-aiutare-inverno-randagi-ferplast-ciotola

Un altro aspetto da considerare è il cibo: come tutti gli animali, anche i gatti d’inverno necessitano di più calorie, quindi oltre al cibo secco, che ha la particolarità di mantenersi a lungo nel tempo, sono indicati anche dei pasti caldi preriscaldati e ogni tanto i classici alimenti umidi in scatola.

Portate sempre dell’acqua tiepida, perché se le temperature vanno sotto zero fanno fatica a trovare fonti da cui abbeverarsi, in questo caso è meglio usare delle ciotole di plastica spessa, che sono più isolanti rispetto a quelle di plastica sottile o di ceramica.

I gatti sono molto abitudinari, quindi cercate di presentarvi sempre alla stessa ora, così non si spingeranno oltre la zona protetta per cercare cibo, e soprattutto non cambiate posizione delle ciotole.

colonie-gatti-ferplast-inverno-branco

Una cosa molto importante da sapere è che i felini appartenenti alle colonie non sono abituati a un contatto costante con l’uomo e non è automatico che accettino di buon grado la nostra ospitalità, quindi non arrabbiatevi se sembrano non gradire il vostro aiuto, è semplicemente un modo per difendersi. Di sicuro appena avrete girato l’angolo si godranno la pappa e le coperte calde!

gatti-randagi-inverno-aiutare-branco

Lascia un Commento

Il suo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *