gatto_iperattivo_curare_giochi_ferplast

COME CALMARE UN GATTINO IPERATTIVO

Prendersi cura di un gattino può avere tantissimi effetti positivi e può contribuire al nostro benessere psico-fisico, migliorando di conseguenza il nostro umore. Tuttavia, se questo batuffolo si rivela un po’ troppo vivace e reagisce in maniera esagerata ad ogni minimo stimolo, potrebbe diventare più complessa la convivenza con lui. “Domare” un micio iperattivo non è impossibile, basta seguire pochi accorgimenti. Vediamoli insieme!

La vivacità del gatto non deve sempre essere oggetto di preoccupazione del suo padrone, infatti, molto spesso, lo stato di interesse che il micio dimostra nei confronti di cose, persone o altri animali può indicare un alto livello di intelligenza e di vitalità del cucciolo. Ma in quali casi, vi starete chiedendo, è il caso di allarmarsi?

giochi_interattivi_gtto_ferplast

Come tutti i felini, anche i mici tendono a dormire e a rilassarsi tutto il giorno ed entrano in attività al crepuscolo, perciò niente paura se di sera il nostro gatto si mostra più giocoso e sprizzante del solito, a maggior ragione se è ancora un cucciolo, particolarmente bisognoso di attenzioni e affetto.

giochi_gatti_ferplast

Al contrario, se il nostro piccolo peloso è teso come una corda di violino e gioca ininterrottamente, non sembra mai stanco, si arrampica ovunque, fa cadere oggetti in continuazione e dorme meno rispetto ai suoi simili e coetanei, è molto probabile che sia iperattivo. Il precoce allontanamento dalla madre e la mancanza di attenzioni da parte nostra potrebbero essere alcune delle cause di questo problema: come per un essere umano, anche i gatti imparano le “regole di comportamento” dalla loro mamma, quindi se un micino cresce senza di lei rischia di diventare un adulto agitato e magari per noi troppo aggressivo.

gioco_raptor_ferplast

Calmare un micino iperattivo è più semplice del previsto: il segreto è creare un ambiente stimolante e divertente per lui. Procuriamogli dei giochi sempre diversi (grazie ai quali potrà distrarsi e giocare in maniera costruttiva più che distruttiva), da quelli a molla, a quelli in lattice, a quelli elettronici, come Raptor di Ferplast, dotato di un’asticella mobile con piccolo pendente tutto da afferrare che si muove in modo imprevedibile, perfetto per far esercizio fisico e mentale e anche come antistress.

giochi_per_gatto_iperattivo

Otre che per gli oggetti che oscillano, i mici vanno matti per le piume e i fili, che adorano afferrare e mordicchiare: le canne da pesca di Ferplast sono dei bastoncini realizzati in legno, con un divertente pendente, in fibra naturale e tessuto, da agitare per far saltare di qua e di là il gattino.

come_calmare_gatto_iperattivo

È importante anche creare una casa a misura di gatto e predisporre un angolino con tutte le sue cose: le ciotole del cibo, i suoi giochini e ovviamente un tiragraffi, da sistemare magari vicino al divano, così eviterà di prendersela direttamente con lui, o anche vicino alla finestra, per consentirgli di guardare fuori e controllare il territorio.

tiragraffi_ferplast_giochi sintomi_gatto_iperattivo

Naturalmente le coccole non possono mai mancare: interagire con il nostro peloso è fondamentale, in questo modo lui sarà consapevole di essere amato da qualcuno e tenderà a tranquillizzarsi.

gatto_iperattivo_cause

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *