ferplast-gatto-albero-giochi-natale-albero-regali

COME DISTRARRE IL GATTO DALL’ALBERO DI NATALE

Natale è alle porte, è giunta l’ora di preparare l’albero! Qualcuno l’ha già allestito, qualcun altro invece sta ancora radunando gli addobbi, nel frattempo state certi che qualche felino è lì, con il sorriso sotto i baffi, in trepidante attesa. Per tutti i mici quella di intrufolarsi nell’albero di Natale è una tentazione irresistibile, ma non lo è per noi che con tanta minuzia e devozione ci siamo impegnati a realizzarlo!

L’arrivo in casa dell’albero di Natale crea un’atmosfera magica e rende felici i bambini, questo è assodato, ma state certi che se avete un micio, anche lui sarà in estasi e pronto a giocare tra una fronda e l’altra e buttare giù le palline e le decorazioni. La prima volta ci può anche far sorridere, ma già al secondo e terzo tentativo, vorremmo prenderlo e metterlo in isolamento! Tuttavia esistono dei piccoli stratagemmi per distrarre il gatto dall’albero di Natale, quali sono?

Innanzitutto bisogna sapere che il nostro gatto è sicuramente meno tentato da un albero finto rispetto ad uno vero, inoltre è anche meno pericoloso per lui, se è piccolo potrebbe addirittura farsi male pungendosi con un abete vero. Detto ciò, privilegiamo l’acquisto di un albero finto.

gatto_natale_albero_come_distrarre

Giocare con micio è la cosa più importante per evitare che attacchi l’albero! Spesso i gatti si fiondano sui rami o se la prendono con gli addobbi perché hanno voglia di dar sfogo al loro desiderio di divertimento, a maggior ragione se non hanno la possibilità di uscire di casa e vivono molte ore completamente soli.

Ferplast propone davvero tanti giochini divertenti per Micio, dai classici ma sempre apprezzati topolini di peluche che si muovono ricaricandoli, alle simpatiche bacchette con topi, piume o animaletti attaccati, che loro amano perché è come se la preda si muovesse da sola.

Ci sono in alternativa quei giochi intelligenti e interattivi, come Explorer o Poker dove si stimola il felino ad attivare l’ingegno per guadagnarsi la ricompensa: si inseriscono le crocchette negli appositi fori che poi vengono chiusi con i coperchi scorrevoli, e il gatto li muoverà con le zampe, fino a quando non avrà ottenuto il premio.

ferplast-natale-giochi-distrarre-gatto

Non serve giocare tante ore, l’ideale sarebbe alcuni minuti più volte al giorno, meglio verso sera e al mattino, che sono i momenti di maggior energia del gatto. Con questi divertenti passatempi, il gatto spenderà molte energie e di sicuro gli passerà la voglia di distruggere l’albero!

E se proprio volete un ulteriore consiglio, considerando che i gatti per natura amano arrampicarsi, potete procurare loro un tiragraffi di quelli alti a più ripiani, in modo da dargli la possibilità di intraprendere questa attività di scalatori.

ferplast-blog-distrarre-gatto-albero-natale

Visto, non è poi così difficile salvare il Natale e l’albero dagli artigli dei nostri pelosi!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *