wedogit_centro_cinofilo_addestrare_cane_dare_zampa_ferplast

APPUNTAMENTO CON L’ADDESTRATRICE: DARE LA ZAMPA!

Per tutti voi che possedete un cane e vorreste istruirlo ad eseguire dei semplici trick, comincia oggi la nostra imperdibile serie di “appuntamenti con l’addestratrice”. Abbiamo pensato di rivolgerci alla nostra amica Elisa Pellizzari, titolare del centro We DOG IT, che di lavoro fa proprio questo, per realizzare una serie di video nei quali ci illustra in maniera facile e giocosa come insegnare al nostro cucciolo a rispondere ai comandi. Siete pronti?

Il primo e forse il più gettonato gesto che tutti vorremmo che il nostro fedele amico fosse in grado di fare è quello di dare la zampa, non è vero? Oggi vediamo insieme uno dei possibili modi per insegnare al peloso a darci la zampa su richiesta.

elisa_pellizzari_wedogit_vicenza_centro_cinofilocome_insegnare_al_cane_a_dare_zampa

Ci sono diversi sistemi per insegnare al cane a dare la zampa, ci possono essere delle piccole variazioni da adottare a seconda del suo carattere, in linea di massima bisogna che l’animale sia calmo e tranquillo, così è portato ad ascoltarci e ad essere collaborativo.

Di che cosa abbiamo bisogno? Ci servono dei bocconcini prelibati, un contenitore per il cibo come un sacchettino e un po’ di pazienza!

trucchi_per_insegnare_al_cane_a_dare_la_zampa come_insegnare_al_cane_a_dare_zampa

Utilizzare le zampe anteriori è un comportamento piuttosto naturale per un cane, quindi se mettiamo dei bocconcini in mano e la teniamo chiusa, è molto probabile che il cane proverà in qualche modo a raggiungere il cibo. Cercherà di farci aprire la mano prima con il muso e poi con la zampa. Quando utilizza la zampa dobbiamo, con un perfetto tempismo, dire “BRAVO!” e premiarlo. In breve tempo vedrete come il cane imparerà che utilizzare la zampetta funziona e sarà, di conseguenza, portato a ripetere il comportamento anche in futuro.

Quando questo gesto è stato ripetuto un paio di volte, quindi memorizzato dal cane, possiamo aggiungere il segnale verbale “ZAMPA!” prima che il quadrupede emetta il comportamento; in questo modo si creerà l’associazione tra la parola e il comportamento stesso.

Se inizialmente utilizziamo il biscottino nascosto nella mano, gradualmente possiamo chiedere di darci la zampa senza utilizzare lo stimolo del cibo… il bocconcino arriverà soltanto come premio una volta che il cane eseguirà il comportamento da noi richiesto e dopo avergli esclamato bravo.

treats_bag_ferplast_sacchettino_crocchette insegnare_cane_dare_zampa

Non è così difficile ma vediamo insieme nel video come fa Elisa con il suo cagnolino!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *