come-trasportare-animali-in-auto

VIAGGIARE IN AUTO CON IL CANE, COME ABITUARLO AL MEGLIO

Abituare il nostro cane a viaggiare con noi in macchina, può non essere semplice, anzi.

Alcuni amici pelosi considerano l’automobile un vero e proprio strumento di tortura a causa del rumore del motore, delle oscillazioni causate dal movimento dell’auto o dallo scorrere del paesaggio.

Come fare, quindi per abituare il nostro cane a viaggiare con noi senza paura?

Per abituare il nostro cane alla macchina, è importantissimo andare per gradi.

Il cane è un animale che impara in situazioni piacevoli caratterizzate da emozioni positive e anche per abituarlo alla macchina è necessario creare un contesto così.

Gli esperti consigliano un primo approccio molto blando, creando con un cuscino o una coperta che il cane già usa in casa, una sua zona all’interno dell’auto per poi farlo accomodare e vedere come reagisce in questo nuovo ambiente per pochi minuti. In questo caso, è importantissimo non accendere il motore per non spaventarlo.

La volta successiva si potrà restare in auto, sempre spenta, qualche minuto in più magari arricchendo l’esperienza con un biscottino e un gioco.

Prima di azzardare il viaggio in auto vero e proprio, è necessario fare un altro step: abituarlo al rumore del motore, semplicemente accendendo per qualche minuto la macchina senza muoverla e stando con lui sempre con un gioco o un biscottino.

Bene, a questo punto, tutto dovrebbe andare liscio e il nostro amico sarà pronto per viaggiare con noi affrontando tragitti sempre più lunghi.

È importante però seguire alcune accortezze pratiche:

  • Non dare molto cibo al cane prima del viaggio, eviterete che si senta male;
  • Tenere sempre a portata di mano dell’acqua;
  • Lasciare i finestrini leggermente aperti per farlo respirare;
  • Adottare uno stile di guida blando, senza troppe frenate brusche.

Attenzione, però: il Codice della strada vieta che il cane giri libero all’interno dell’abitacolo, evitando così che con una frenata brusca si faccia male. La soluzione migliore è utilizzare un trasportino, come l’Atlas Car o l’Atlas Vision e porre al loro interno la coperta o il cuscino che abbiamo usato per abituare il nostro amico alla macchina. Non solo viaggerà in sicurezza, ma si sentirà in un ambiente famigliare.

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *