silver_dog_di_luca_bevilacqua_cornedo_vicentino

DAL TOELETTATORE: CANI DAL PELO LUNGO

Come promesso, eccoci qui con il primo dei nostri appuntamenti con Luca, un esperto toelettatore che collaborerà con noi di Ferplast per darvi alcuni consigli per prendervi cura del manto dei vostri cani. Concediamogli un po’ di emozione! Di solito non passa le sue giornate di fronte alla telecamera, ma a coccolare e a far diventare sempre più belli gli animali che arrivano nel suo centro, Silver Dog di Valdagno, in provincia di Vicenza.

Sappiamo che le domande dei proprietari sono sempre tantissime, cercheremo con questi video di rispondere un po’ a tutte. Partiamo quindi parlando dei cani dal pelo lungo.

come_eliminare_nodi_cane_pelo_lungo

Solitamente il problema principale del pelo lungo sono i nodi, per questo motivo è meglio  spazzolare il nostro cucciolo una volta al giorno con la Pin Brush, procedendo con attenzione e delicatezza, iniziando dalla testa e proseguendo per tutto il corpo pettinando il pelo verso l’esterno.

Qualora si fosse formato il nodo si deve ricorrere all’uso di un cardatore, fondamentale per districarlo e aprirlo, e successivamente agire con la pin brush per evitare di spezzare il pelo e scongiurare la formazione delle doppie punte.  A lavoro terminato, è consigliabile dare l’ultima passatina con un pettinino dai denti stretti.

pettini_ferplast_per_cani_pelo_lungo

Quindi le spazzole da avere per curare questo tipo di manto sono 3:

PIN BRUSH  – CARDATORE – PETTININO

  • La spazzola pin brush è indicata per le spazzolature quotidiane anche sulla lunghezza massimo del pelo. Luca qui utilizza la spazzola pinbrush di Ferplast GRO5928 combinata, comoda e maneggevole grazie al pratico manico di plastica con impugnatura antiscivolo. Avendo i lati diversificati svolge una duplice funzione: le setole morbide donano lucentezza alla pelliccia, mentre le robuste setole in acciaio inox spazzolano nodi e impurità.
  • Il cardatore si utilizza sulle zampe e nelle zone dove il pelo è un po’ più corto, o qualora ci fossero dei nod La spazzola cardatore di Ferplast è disponibile in tre misure ed è studiata per un’azione profonda e incisiva, ma senza irritare la cute dell’animale. E’ dotata di fili piegati in acciaio inox, utili per rimuovere il pelo morto del sottomanto e aprire eventuali nodi.
  • Il pettinino invece serve solo per controllare che il cane non abbia dei micronodini, che appunto vanno poi eliminati col cardatore. Il pettinino di Ferplast adatto ai cani dal pelo medio lungo è il GRO5862. E’ dotato di lunghi denti in metallo cromato con punta arrotondata per scovare anche i nodi più piccoli, per spazzolare l’animale senza danneggiare il suo splendido pelo o irritare la cute.

come_pettinare_cane_pelo_lungo

Ma ora guardiamoci il video!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *