adottare_coniglio_testa_di_leone_prezzo

TESTA DI LEONE, IL CONIGLIETTO CON LA CRINIERA

Avere in casa un Re della foresta è piuttosto improbabile, ma possiamo andarci vicino adottando un pelossissimo e buffo coniglio Testa di Leone. Questa varietà di conigli non è famosa come quella dei cugini Nani, tuttavia, grazie al suo aspetto e al suo carattere dolce, fa impazzire tutti, basta uno sguardo e vi conquisterà!

Il Testa di Leone è un piccolo coniglio che pesa circa 1,3 – 1,7 kg. Il suo nome deriva dalla lunga criniera che si sviluppa attorno alla testa e che, appunto, ricorda quella del leone: è proprio questa sua caratteristica a renderlo così bello e apprezzato! Nonostante ciò, è una razza piuttosto recente, nata dall’incrocio tra il coniglio d’Angora, da cui deriva appunto il pelo folto, e il coniglio nano, responsabile della dimensione (molto piccola) dell’animale.

salute_coniglio_testa_di_leone

Oltre alla criniera, che può essere lunga dai 5 ai 7 cm estendendosi fino al petto, si distingue grazie alle particolari orecchie, corte ma ben dritte, simili a due antennine, che hanno l’importante compito di regolare la sua temperatura corporea. Il pelo è di media lunghezza, morbido e può essere di vari colori: quello tipico è il crema dorato, però può essere anche rosso, nero, cioccolato, e in casi più rari bianco. Quest’ultimo ha un celebre personaggio a rappresentarlo, ossia il Bianconiglio di Alice nel Paese delle Meraviglie!

coniglio_testa_di_leone_carattere

Il coniglio Testa di Leone è molto intelligente, inizialmente può sembrare timido e diffidente, ma dopo poco prende confidenza con le persone, diventando un vivace ed estroverso giocherellone. Questo esemplare marca i membri della sua famiglia umana attraverso la ghiandola di Jacobson, che attiva strofinando il mento: è il suo modo di considerare i componenti della famiglia come membri del suo gruppo!

Nonostante la sua esile struttura, ha una forte resistenza, perciò può vivere tranquillamente sia all’interno che all’esterno, anche d’inverno – naturalmente con tutte le precauzioni del caso – l’importante è non lasciarlo mai solo per troppo tempo, lui, infatti, ama stare in compagnia.

carattere_coniglio_Testa_di_leone

I denti sono il modo in cui lui comunica con noi: con gli incisivi emette dei suoni per esprimere i suoi stati d’animo: se batte i denti significa che è tranquillo e rilassato, se li digrigna è un chiaro indice di malessere. È importante curarli e tenerli sempre ben limati, per questo motivo è importante fargli trovare degli appositi giochini da rosicchiare. I giochi della linea Tiny & Natural di Ferplast sono una buona soluzione anche perché sono assolutamente sicuri essendo realizzati con componenti naturali atossici e biodegradabili, che non creano problemi se ingeriti.

Il Coniglio Testa di Leone è un animale domestico che adora i bambini, l’importante è spiegare loro che non si tratta di un peluche, ma di un essere vivente da rispettare e da amare!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *