centro_cinofilo_wedogit_vicenza

APPUNTAMENTO CON L’ADDESTRATRICE: ROTOLA

Dopo aver insegnato a Fido alcuni dei comportamenti base come dare la zampetta o fare lo slalom tra le nostre gambe, non poteva che mancare dalla lista un altro simpatico trick che lo farà divertire come un pazzo, ovvero rotolare a terra! Elisa, l’addestratrice responsabile del centro WeDogIt di Vicenza, torna in campo per illustrarci brevemente come addestrare il cane a rotolare a comando!

Come prima cosa è importante collocarsi in uno spazio ampio, in cui il peloso potrà muoversi liberamente senza incontrare ostacoli; dopodiché dobbiamo ordinargli di sedersi. Se conosce già questo comando bene, altrimenti è possibile semplicemente indirizzarlo verso il suolo con la nostra mano (contenente delle crocchette ovviamente!).

elisa_pellizzari_addestratrice_wedogit

Da questa posizione, dobbiamo muovere gradualmente la mano, in modo che il cane, per seguirla debba girare la testa e sdraiarsi completamente mettendosi poi a pancia in su. Se il cane si rialza, si deve allontanare subito il bocconcino e riprovare di nuovo, altrimenti, se si allunga verso il cibo da sdraiato, è importante lodarlo immediatamente e lasciare che assapori con calma il boccone.

trick_cane_rotola

A questo punto ripetiamo l’azione e continuiamo a spostare il bocconcino, orientandolo verso la spalla del cane, in modo che possa arrivare a girare su stesso. Va precisato che per fare questo trick non esiste una regola precisa di rinforzo, ma siamo noi che dobbiamo capire quando è meglio aiutare il quattrozampe a seguirci dispensandogli delle crocchette.

insegnare_al_cane_a_rotolare insegnare_trick_cane_consigli_Ferplast

A seconda del cane ci vorranno più o meno ripetizioni per fare in modo che inizi a ripetere il comportamento in maniera fluida e decisa; soltanto a questo punto possiamo inserire il segnale verbale “ROTOLA!”, in modo che possa iniziare ad associare il gesto al comportamento chiesto, e premiare il peloso solo alla fine dell’esercizio.

giocare_con_cane_trick

Qualche dubbio? Forse vi sarà tutto più chiaro attraverso il video, buona visione!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *