come_insegnare_a_fare_orsetto_cane

APPUNTAMENTO CON L’ADDESTRATRICE: FARE L’ORSETTO

Dopo avervi illustrato i trick più semplici, l’addestratrice cinofila Elisa ha deciso di aumentare un pochino il livello di difficoltà, ma si sa che quanto più è alta la montagna da scalare, tanto maggiore è la soddisfazione che si proverà una volta arrivati in cima! Il comportamento di oggi è un giochino molto divertente per Fido, ossia gli insegneremo come fare l’orsetto.

La posizione dell’orsetto è quella che il cane assume quando si solleva in posizione eretta, mantenendo il posteriore a contatto con il suolo, alzando le zampe anteriori mantenendosi in equilibrio, proprio come fanno gli orsacchiotti quando vedono un nido di api pieno zeppo di miele per capirsi.

elisa_pellizzari_wedogit_vicenza_cani

Per insegnare al nostro cane a fare l’orsetto non ci serve altro che dei bocconcini prelibati, un contenitore per il cibo, per esempio il sacchettino e come sempre un po’ di pazienza.

Oramai, dopo gli esercizi che abbiamo visto negli appuntamenti precedenti, il nostro cane dovrebbe già aver imparato a seguire la mano, per cui cerchiamo di utilizzare la stessa per far muovere il peloso.

Si inizia con Fido seduto e da qui si prosegue posizionando e poi sollevando un bocconcino davanti al suo muso in modo che il cane sia invogliato a sbilanciarsi all’indietro per seguirlo; quando l’animale sposta anche soltanto leggermente il peso verso il posteriore, possiamo premiarlo. Attenzione, non è detto che il nostro amico a quattro zampe sia già in grado di mantenersi in equilibrio, per questo motivo questo esercizio va insegnato in maniera graduale.

addestramento_cane_consigli_come_fare_orsetto

Con calma possiamo chiedere al cane uno sbilanciamento via via maggiore: inizierà quindi a sollevare le zampe anteriori dal terreno, ed ecco che il trick inizia a prendere forma. Una volta che il nostro beniamino ha imparato a sollevare le zampe da terra, possiamo iniziare ad allungare i tempi e a far mantenere la posizione per pochi istanti.

Quando l’esercizio è stato ripetuto un po’ di volte, possiamo aggiungere il segnale verbale “ORSETTO” prima che il cane emetta il comportamento; in questo modo si creerà l’associazione tra la parola e il comportamento stesso.

esercizi_cane_orsetto_come_si_fa

Gradualmente possiamo iniziare a chiedere il comportamento senza utilizzare lo stimolo del cibo, tenendo quindi il cibo nel sacchettino. Il bocconcino a questo punto arriverà soltanto una volta eseguito il trick richiesto e dopo il nostro “bravo”.

Siete pronti a far diventare il vostro quattrozampe un vero orsetto?

centro_cinofilo_we_dog_it_vicenza_come_arrivare

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *