partnership ferplast e scuola italiana di design di padova

FERPLAST PROMUOVE I GIOVANI DESIGNER

Ultimamente a noi di Ferplast è venuta un po’ di nostalgia dei tempi scolastici, così siamo andati a Padova alla Scuola Italiana di Design con un progetto in mente. Volete sapere cos’abbiamo combinato?

Quest’anno abbiamo deciso di diventare partner della Scuola Italiana di Design (SID) per i ragazzi che sono al terzo anno del corso triennale in Design e Comunicazione del Prodotto. Il nostro obiettivo è quello di contribuire a far avvicinare i futuri designer al mondo del lavoro, fornendo informazioni sulla nostra azienda, spunti e stimoli attraverso cui poter sviluppare autonomamente nuove idee.

ferplast e la partnership con la scuola italiana di design di padova

Il nostro responsabile dell’Ufficio Tecnico, Aldo Cappozzo, si è quindi recato presso la sede del SID, presentando ai 50 studenti del terzo anno la storia e lo sviluppo di Ferplast, a maggior ragione visto che quest’anno abbiamo festeggiato i 50 anni dalla nascita della nostra azienda. Quindi il nostro responsabile ha effettuato una panoramica generale sulla situazione di mercato, descrivendo il settore Pet, i canali di vendita, le principali categorie merceologiche e i competitor.

aldo cappozzo responsabile dell'ufficio tecnico di ferplast

Dopo aver fatto capire il contesto in cui opera Ferplast, è stato il momento di entrare nel dettaglio dei prodotti attraverso degli esempi portati direttamente in loco. Questi sono serviti per introdurre il compito da affidare agli studenti: al termine di un percorso di circa 12 settimane, dovranno presentare una serie di proprie proposte di articoli per cane e gatto sulla base delle indicazioni che gli abbiamo fornito. Naturalmente non li possiamo abbandonare: durante quest’arco temporale ci saranno degli incontri intermedi per tarare le proposte e indirizzarle verso le necessità e gli obiettivi Ferplast.

studenti della scuola italiana di design di padova

Noi ci siamo divertiti moltissimo a tornare tra i banchi di scuola, seppur dalla parte opposta, e siamo curiosi di vedere cosa riusciranno a sviluppare i nostri giovani collaboratori. E chissà… magari qualche proposta si trasformerà in un prodotto che potrete acquistare prossimamente!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *