andrea-berizzi-ferplast

FERPLAST e IL CONTROLLO QUALITA’

Facciamo oggi visita al Reparto Controllo Qualità Ferplast che in realtà è la sezione più trasversale di tutta l’azienda, incontriamo il responsabile, Andrea Berizzi, che ci spiegherà meglio quale sia la “missione” di chi con lui si occupa di questo delicato compito.

 

Da quando è entrato a far parte della “famiglia” Ferplast ?

 

Lavoro in azienda dal 2000 e ho portato con me il mio bagaglio di esperienze maturate in altri settori, ma sempre nell’ambito controllo e gestione della qualità. E’ importante attingere idee e tecnologie anche da altri campi, con lo scopo di trovare le migliori soluzioni per i nostri clienti che in realtà non sono solo quelli che acquistano i nostri prodotti, ma ne fanno propriamente uso, ossia gli animali.

 

E’ una grossa responsabilità la sua visto che Ferplast ha due punti fermi, ideare sempre nuovi prodotti per il pet comfort, mantenendo uno standard qualitativo alto .

 

In effetti è proprio una bella responsabilità, ma insieme al mio team sappiamo di fare un ottimo lavoro. Siamo presenti in più aree aziendali, dall’ufficio prodotto, quindi analizzando i nuovi progetti, all’ufficio acquisti, in quanto ci occupiamo di analizzare le materie prime che vengono acquistate con le quali verranno realizzati i prodotti Ferplast. Ovviamente in fase produttiva prosegue il nostro controllo fino alla realizzazione del prodotto finito. Il nostro compito però non è ancora terminato perché include con costanti analisi di mercato, il controllo dei dati e di eventuali reclami. Essendo presenti nei vari step della realizzazione di un nuovo prodotto siamo in grado di ridurre al minimo le problematiche che potrebbero insorgere. Il mio team è composto da una ventina di persone suddivise nei vari stabilimenti produttivi Ferplast.

 

I prodotti Ferplast vengono testati con gli animali ?

 

Certamente. Abbiamo i nostri tester accreditati che ricevono i nostri prodotti o che vengono convocati in azienda. A volte passiamo un intero pomeriggio insieme ai loro padroni, per fare ad esempio delle prove di vestibilità nel caso di pettorine o di capi di abbigliamento.

Per quanto riguarda invece le prove dei materiali, robustezza, resistenza all’usura, durata, tossicità, ect. , oggigiorno non è necessario. Abbiamo talmente tante strumentazioni che ci permettono di analizzare i materiali o i prodotti finiti nel nostro laboratorio che non è necessario testare nulla sugli animali. Qui si fanno analisi di tipo fisico, chimico, di conformità del prodotto, tenendo presenti le legislazioni vigenti e quindi il grado di tossicità e sicurezza di ogni singolo materiale.

 

Tornando al laboratorio analisi, è sorprendente vedere quanto lavoro ci sia dietro alla scelta di un materiale rispetto ad un altro, perché questa attenzione?

 

Perché prima di tutto noi vogliamo dare la certezza a chi acquista Ferlast sta acquistando un prodotto sicuro, per lui e per il suo animale. I prodotti che apparentemente possono essere uguali, ma hanno un prezzo differente, in realtà potrebbero essere tossici per i nostri animali o per noi stessi che ne entriamo in contatto. Noi invece possiamo garantire in assoluto i migliori materiali, ideali per il cliente e per il suo animale, senza nessun tipo di compromesso, per noi un prodotto è Ferplast solo quando è di qualità.

qualita

DSC_1602

DSC_1603

DSC_1605

DSC_1613

laboratorio-analisi

DSC_1610

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *