cane_mangia_gelato_conseguenze_rimedi

I CANI POSSONO MANGIARE IL GELATO?

Il gelato è una prelibatezza a cui non si può resistere, a maggior ragione durante l’estate. Se ne stiamo mangiando uno proprio davanti al nostro cane, e lui è lì che ci guarda con quegli occhi dolci e la lingua lunga, come per implorarci di dargliene una leccatina, come dovremmo reagire?

Dare del gelato al proprio cane non è sempre una buona idea, e anche se la tentazione può essere tanta è meglio evitare. Il problema maggiore riguarda il lattosio: alcuni cani nascono già con l’intolleranza a questa sostanza, per altri, invece, si manifesta con la crescita. Come per gli umani, essere intollerante al lattosio significa non avere l’enzima lattasi nell’intestino, che permette di scindere il lattosio e lo zucchero che si trovano nel latte e quindi anche nel gelato. Di conseguenza mangiare del gelato potrebbe causare anche al nostro amico peloso problemi come gonfiore, gas e disagio.

marche_gelato_per_cani_ricetta

ricetta_gelato_per_cane

Per non correre rischi, è possibile acquistare uno dei tantissimi gelati creati appositamente per gli amici a quattro zampe. Ebbene sì, esistono nel mercato questi buonissimi (a detta dei quattrozampe che se li sono pappati!) gelati, davvero ideali perché non contengono ingredienti nocivi, un vero e proprio dessert rinfrescante e salutare per far fronte all’afa e al caldo. Sono contenuti all’interno di alcune scatoline e si presentano sotto forma di sostanza liquida e una volta portati a casa vanno congelati in freezer per poi essere serviti al nostro amico freddi.

gelato_adatto_per_cani_consiglio

In alternativa, possiamo preparare del buon gelato per Fido in casa: i gusti alla frutta sono quelli migliori! Ecco una ricetta veloce per creare il gelato per cani alla banana.

ciotola_glam_ferplast

INGREDIENTI

1 banana matura

2 vasetti di yogurt al naturale senza zucchero

PREPARAZIONE

Schiacciare per bene la banana e unirla allo yogurt naturale. Utilizzare un frullatore per amalgamare il tutto e versare il composto in una ciotola. Mettere in freezer per alcune ore, mescolando di tanto in tanto, fino a quando non si ottiene la consistenza desiderata. Prima di dare il gelato al cane, lasciarlo riposare a temperatura ambiente per alcuni minuti, in modo che non risulti troppo freddo e troppo solido. Le nostre ciotoline Glam sono un contenitore perfetto per far gustare il gelato al cucciolo, colorate e vivaci sono state scelte anche dalla chef e nutrizionista Barbara Tonini nel programma televisivo Kitchen Bau e Kitchen Miao. Una garanzia!

cane_puo_mangiare_gelato

E ora tocca a voi!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *