con il cane sulla neve

VACANZE SULLA NEVE CON FIDO

Attenzione: articolo dedicato agli amanti della neve! Un altro inverno è arrivato e per tutti gli appassionati di quella soffice, bianca, candida meraviglia che scende dal cielo è il momento di attrezzarsi per qualche bella passeggiata o vacanza su distese innevate, amici a quattro zampe compresi. E quali precauzioni conviene adottare per andare con il cane sulla neve? 

Le passeggiate sulla neve con il cane hanno un fascino tutto loro, ma non bisogna comunque abbassare la guardia perché la neve può celare delle insidie. Prima di tutto, è bene proteggere le zampe del nostro beniamino: se avete in mente di trascorrere molte ore sulla neve, i polpastrelli potrebbero irritarsi e screpolarsi per il freddo. Per evitare questo, potete spalmare della crema grassa sotto le zampe per proteggerle dall’acqua oppure munirvi di apposite scarpette per cani.

proteggere le zampe del cane dalla neve

Un’altra cosa a cui è meglio fare attenzione, e che vale per i cani a pelo medio e lungo, sono i “ghiaccioli” che si possono formare nel pelo, sia nella pancia che sotto le zampette. Questi possono essere molto fastidiosi per l’animale e fargli prendere freddo, perciò occorre toglierli evitando però di tirare il pelo, ad esempio facendoli sciogliere con le mani.

cappottini per cani impermeabili e antivento

Indossare un cappottino per cani può essere una buona idea sia per prevenire la formazione dei “ghiaccioli” in mezzo al pelo, sia per proteggere i cani a pelo corto dal freddo, visto che sono più sensibili rispetto ai loro amici a pelo lungo. Questo vale in modo particolare per quelli con le zampette corte, che, essendo più vicini al terreno, si bagnano molto di più la zona della pancia.

cane jack russell che gioca sulla neve

Per le gite sulla neve, naturalmente, è meglio scegliere un cappottino sportivo come il modello Equipe in foto, che sia efficacemente impermeabile e antivento e consenta, allo stesso tempo, di proteggere dal freddo. È importante anche che il cane si senta a suo agio e libero di fare tutti i movimenti di cui ha bisogno (i cani in genere amano la neve e quando la vedono si scatenano!).

perché ai cani piace la neve

Ricordate di non esagerare con il tempo passato sui terreni gelati, soprattutto se il cane non è abituato alla neve. Nonostante il suo entusiasmo sembri inesauribile, gli effetti del freddo, soprattutto sulle zampe, si fanno sentire. Se avete esagerato e si formano delle vere e proprie ferite a causa del freddo, occorre sentire il veterinario il quale potrebbe anche prescrivere un antibiotico.

Ecco allora il kit per portare il cane sulla neve:

cane sulla neve cosa portare

Insomma… già fatte le valigie?

cane che corre sulla neve

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *