casetta-uccellini-fiori-mandorlo

NIDI DA GIARDINO PER GLI UCCELLI SELVATICI

Durante l’inverno abbiamo ospitato e ci siamo presi cura di tanti piccoli uccellini che popolano i nostri giardini, ma anche in primavera possiamo dare il nostro piccolissimo contributo alla natura. Possiamo fornire ai volatili delle casette dove possono nidificare.

Se durante l’inverno ci siamo preoccupati di far trovare qualcosa da mangiare agli uccelli selvatici, ora è il momento di lasciare che da soli si procurino senza difficoltà quello di cui hanno bisogno. E’ possibile però fare qualcosa per gli uccellini, installando delle casette in legno da giardino sui nostri alberi.

Gli uccelli di piccola e media taglia nidificano nelle cavità naturali, che a causa dell’eccessiva urbanizzazione, sono sempre meno. Ecco perché potrebbe essere utile posizionare sugli alberi del nostro giardino delle casette per uccelli in legno. I nidi da esterno Ferplast della linea Nest Fun sono realizzati in legno Tree Friend, proveniente solo da foreste gestite in modo responsabile, in diverse forme divertenti e con parti verniciate con colori atossici. Sono gioiose, colorate e, oltre a fungere da casetta per i piccoli volatili, arredano allegramente il nostro giardino.

casetta-per-uccellini-fiori-nido

Con un po’ di pazienza, vedrete che qualche uccellino curioso entrerà e si prenderà possesso della casetta, per creare il nido, deporre le uova e allevare i piccoli. Ogni casetta Ferplast può ospitare diversi tipi di uccelli, che potete trovare elencati sul nostro sito e su ogni confezione. Grazie all’adattatore da applicare al foro d’accesso, fornito in dotazione, potete scegliere quali tipologie di uccellini preferite che nidifichino nel vostro giardino (ovviamente in base alla fauna selvatica che vive dalle vostre parti!): entreranno solo i volatili della taglia giusta per passare nel foro.

casetta-per-uccelli-colorata-fiori-nuvola

Ma qual è il posto giusto per appendere una casetta per uccelli? Innanzitutto, è importante che il nido sia abbastanza alto rispetto al terreno, perché non sia facilmente raggiungibile da cani e soprattutto gatti. La casetta deve essere collocata ad un’altezza da terra tra i  2,5 metri e i 4 metri. Per quanto riguarda l’orientamento, quello ideale è compreso tra est ed ovest, evitando l’esposizione a sud in pieno sole, perché l’ombra parziale è molto gradita agli uccellini. Meglio non scegliere poi punti dell’albero troppo a ridosso di rami facilmente scalabili dai predatori.

casetta-uccellini-giardino-fiori-mandorlo-primavera

Per il fissaggio della casetta all’albero si possono utilizzare dei cavetti elastici, poi agganciati al perno di supporto, interponendo tra il nido e l’albero un listello di legno che farà da sostegno e rallenterà l’azione di marcescenza del legno. Non utilizzare corde o legacci stretti, come il fil di ferro, perché possono danneggiare la corteccia della pianta. Ultima attenzione da prestare è quella di inclinare leggermente la casetta verso il basso, in modo tale che se dovesse entrare dell’acqua piovana, possa fuoriuscire facilmente, senza il nostro intervento.

Cosa ne dite delle nostre casette? Non sono il luogo perfetto dove un uccellino può mettere su famiglia?

casette-per-uccelli-giardino-ferplast-fiori-mandorlo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *