gatti_bambini_empatia_rispetto_benefici

5 LEZIONI DI VITA CHE I BAMBINI IMPARANO DAI GATTI

I gatti sono animali molto saggi e svegli ed oltre a riempirci la vita con la loro presenza, rappresentano per noi una fonte di benessere fisico e mentale. Questo vale anche per i bambini, infatti è risaputo che quelli che hanno la fortuna di crescere in compagnia di un micio, da adulti, saranno persone migliori. Perché? Ecco 5 lezioni di vita che i più piccoli imparano dai gatti.

Se il vostro bambino vi chiede di portare a casa un gattino, dopo esservi accertati che non si tratti di un desiderio momentaneo, fareste bene ad accontentarlo! Il contatto con gli animali aiuta il nostro pargolo a crescere più robusto e in salute. Non solo, perché il felino ha quella capacità innata di trasmettergli anche i valori fondamentali della vita.

benefici_vivere_con_gatto_bambini

1) SENSO DI RESPONSABILITÀ. Avere in casa una creatura da badare e coccolare quotidianamente aiuta i bambini a sviluppare un forte senso di responsabilità: per esempio ogni giorno bisogna dar da mangiare e da bere al micio, occorre pulire la lettiera, spazzolarlo e farlo giocare… insomma, ci si deve prendere cura del gatto in toto, e anche se il pupo è giovane, è importante che nel suo piccolo contribuisca!

2) EMPATIA. Vivere con un felino rende i bambini delle persone più empatiche, più socievoli e più estroverse. I gatti hanno una forte sensibilità e, se per esempio ci sentono piangere e se ne accorgono, vengono a consolarci leccandoci e strofinando il proprio musetto su di noi. Stare con loro fin da piccoli ci aiuta a comprendere gli stati d’animo altrui, mettersi nei loro panni e sentire allo stesso modo.

convivenza_gatto_bambini_vantaggi

3) RISPETTO PER GLI ESSERI VIVENTI. A volte i bambini tendono ad essere concentrati solo su sé stessi e per natura sono molto impazienti, vogliono tutto subito. Nella convivenza con gli animali, possono imparare che gli altri vanno trattati con gentilezza e rispetto, e che se ad esempio il gatto sta dormendo o non vuole essere disturbato, non lo si deve infastidire.

4) IGIENE PERSONALE. Il re dell’igiene personale è il gatto, che trascorre molto tempo a leccarsi per essere bello e profumato. Ecco, questo potrebbe essere proprio un valido esempio per i nostri figli che magari non amano fare il bagnetto o lavarsi i denti. Se gli facciamo notare come il loro gattino dedichi tante ore della giornata alla sua pulizia, magari anche il bambino si convince e viene invogliato ad emularlo!

lezioni_vita_che_bambini_imparano_dai_gatti

5) MIGLIORARE IL LINGUAGGIO. Come è possibile visto che i gatti non hanno l’uso della parola? Eppure i bambini parlano con loro (anche noi adulti se è per quello!) e così facendo sviluppano doti di linguaggio e la capacità di raccontare storie e aneddoti.

Un animale domestico come il gatto potrebbe infatti avere grandi benefici sullo sviluppo del bambino. Crescere insieme a un micio è una grande opportunità per un bambino e chi ha avuto la fortuna di essere diventato grande con un amico a quattro zampe non può che confermarlo!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *